Condominio

Le ripartizioni contrarie alla legge rendono nulle le deliberazioni e i rendiconti

di Francesco Schena

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il tema della suddivisione delle spese in condominio è strettamente connesso al rendiconto che trae dallo stato di ripartizione gli elementi per poterne determinare la situazione patrimoniale in ordine alle posizioni di debito e di credito tra l'ente di gestione e i suoi consociati.
In passato, la giurisprudenza aveva solcato un distinguo tra le deliberazioni che modificavano a maggioranza un criterio fissato dalla legge e quelle che approvavano, invece, la ripartizione in concreto di una spesa in...