Gestione Affitti

Più spazio per l’inquilino in assemblea condominiale

di Augusto Cirla e Massimiliano Poppi

Il ruolo dell’inquilino all’interno del condominio è cambiato, ma non al punto da consentire all’inquilino stesso di sostituirsi radicalmente al proprio locatore, anche se entra di diritto nell’anagrafe condominiale

Il ruolo dell’inquilino all’interno del condominio è cambiato, ma non al punto da consentire all’inquilino stesso di sostituirsi radicalmente al proprio locatore. Entra di diritto nell’anagrafe condominiale, in quell’elenco cioè che, giusto il dettato dell’articolo 1130, numero 6 del Codice civile, l’amministratore è obbligato a tenere e ad aggiornare anche ai fini di facilitare la procedura di convocazione dell’assemblea.

Amministratore da informare

La legge di Stabilità 2016 ( articolo...