Condominio

Nomina dell’amministratore, assemblea valida solo se presenti il 50% di millesimi e condòmini (e senza inquilini)

di Paolo Accoti

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Per la nomina dell'amministratore è necessaria la maggioranza qualificata e all’ assemblea non può partecipare il conduttore.
L'art. 1136 Cc rappresenta la norma cardine in materia di costituzione e validità dell'assemblea e, in particolare, dei quorum, costitutivo e deliberativo, necessari per una valida adozione delle delibere assembleari. La norma opera una prima distinzione a seconda che si tratti di prima o seconda convocazione ed una ulteriore differenziazione in relazione all'oggetto della ...