Condominio

Ecobonus 110%: non sempre l’assemblea può approvare a maggioranza semplice i lavori

di Michele Orefice

Qualora infatti fossero necessari interventi negli appartamenti privati, è necessario il consenso dei singoli proprietari degli stessi

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il super ecobonus, per i lavori di efficientamento energetico degli edifici, di cui all'articolo 119 del decreto Rilancio (Dl 34/2020) convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, numero 77, sta suscitando un forte interesse tra i condòmini, che sono persuasi dall'idea di realizzare i lavori senza affrontare alcun esborso economico. Tale convinzione è il frutto degli slogan propagandati a vari livelli, con i quali si è lasciato intendere che «gli italiani potranno ristrutturare le proprie...