Condominio

I mercoledì della privacy: ancora dubbi sul bilanciamento tra riservatezza e videoriprese

di Carlo Pikler e Valerio Palma (Centro studi Privacy and legal advice)

Nuova pronuncia della Cassazione

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Con recentissimo provvedimento la Cassazione penale (sezione V, numero 32544 del 19 novembre 2020) torna ad occuparsi, seppure indirettamente, delle videoriprese in condominio. Ancora una volta la Corte è chiamata a districarsi tra tutela della riservatezza e l'utilizzabilità della prova nel processo e difesa di altri inviolabili diritti dell'individuo, come quello alla propria integrità psico-fisica di cui al reato di stalking, ex articolo 612 bis Codice penale. Il Supremo collegio, infatti, nuovamente...