Condominio

Sette giorni in due minuti: la settimana del Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio

di Glauco Bisso

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Foto di Gregorio Bisso

Riparte l'acquisto delle cessioni del credito da parte di Cassa Depositi e Prestiti. Se sarà così, un segnale importante che il Governo crede davvero nella casa dei bonus. Altrimenti diventa missione impossibile realizzare il superbonus per la maggior parte dei condomìni. Le piccole medie imprese ora dovranno passare il filtro dei committenti, che affideranno i lavori primariamente a chi ha tutti i soggetti coinvolti nell'appalto e nel sub appalto dotati di SOA e che applicano il contratto lavoro edilizia. Troppo grande altrimenti il rischio di perdere il beneficio, acuito dalle complessità del testo della norma.

Negli articoli molti dubbi e risposte utili. Ma il tempo dei rendiconti di primavera porta buone notizie. Non sarà più del 30%, l'aumento medio della spesa del riscaldamento. Le assemblee serviranno anche per pensare al prossimo autunno, a come migliorare il rendimento degli impianti perché risparmiare è indispensabile. Nell'ENpowerEU l'obbligo dal 2029, con finanziamenti, di una stazione di fotovoltaico sugli edifici privati, l'annuncio che le caldaie a gas diventeranno obsolete perché soppiantate dal teleriscaldamento o dalle fonti ibride a pompa di calore, e che tutti gli impianti funzionino sotto i 60 gradi.

Un diverso modo di gestire il riscaldamento nelle case in condominio: si consuma meno se la fonte di produzione è l'aria e il sole, e il periodo di riscaldamento giornaliero è continuo e la temperatura d'impianto mite e costante. Si tratta di accorgimenti lontani dalla comune percezione basata sulla temperatura del calorifero e non dell'ambiente. Occorrono apparecchi che oggi costano molto. Una ragione in più per cogliere l'occasione del superbonus. L'aumento del prezzo del metano permette del resto di ridurre il tempo di ritorno dell'investimento.Con temperature quasi estive, la vita di condominio ritorna a finestre aperte.

E subito negli articoli si narrano le regole sulle immissioni. Seguono quelle d'appalto che obbliga il creditore a rivalersi nei confronti dei condòmini morosi. I poteri dell'amministratore di agire in giudizio senza bisogno di una delibera per le liti sui lavori straordinari. Quando è risarcibile il danno da reato nei rapporti condominiali. Mai è spesa gravosa e voluttuaria l'installazione della telecamera. Quale privacy per le comunicazioni dei dati a terzi. Le sanzioni se il condominio non partecipa alla mediazione che diventa valida anche se è partecipata dal condòmini e non dall'amministrare. L'amministratore è nominato solo se indicato il suo onorario. I poggioli li pagano tutti se hanno funzione decorativa.

Programmazione neuro linguistica in condominio: è la volta del tipo egocentrico e le sue storie. Ma il condominio é anche luogo in cui si produce reddito: ecco la guida all'home restaurant e il rapporto difficile con chi vi abita. Esecuzione sfratti, con la direttiva Onu sospesa sino a quando si trova una «soluzione adeguata». Produce più rifiuti di un appartamento: Tari più alta per il bed and breakfast. Energia: Enea sperimenta l’intelligenza artificiale per gli interventi di efficientamento degli edifici e come l'intelligenza artificiale farà funzionare anche le stufe a pellet. E dopo 76 tentativi in 26 anni, forse si farà la legge per la rigenerazione urbana.

Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio: per risparmiare tempo, ed ottenere l’informazione critica, giornalistica, utile. Il vero aggiornamento è il proprio lavoro, svolto giorno dopo giorno, con la capacità di guardarsi da fuori. Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio offre al lettore questo punto di vista.

A chi fa l’amministratore di condominio la consapevolezza che il suo ruolo è importante e che con il suo Quotidiano non è mai solo.

Per leggere gli articoli selezionati per voi nel corso di questa settimana cliccate qui e poi, una volta aperto il file, fate click sul titolo scelto.

Per abbonarsi al Quotidiano Condominio scrivere a servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com o telefonare allo 0230300600.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©