Fisco

No alla cedolare secca se si affitta l’immobile condominiale adibito inizialmente come portineria

di A.D’A.

L’agevolazione è riservata alle persone fisiche titolari del diritto di proprietà o altro diritto reale di godimento

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Come è ormai noto molto edifici hanno rinunciato, per motivi economici, alla pur fondamentale presenza del portiere. Il locale deputato ad ospitarlo quindi può essere affittato dall condominio. In tal caso si può far ricorso alla cedolare secca, anche quando il locatario è una persona fisica che utilizza l'immobile come propria abitazione? Risponde all’interessante quesito l’agenzia delle Entrate nella sua rivista online.

No alla cedolare secca per il locale condominiale
La possibilità di richiedere...