Condominio

Condòmini in lite da 10 anni ma i torti reciproci «asciugano» il risarcimento

di Valeria Sibilio

Da quando i cittadini sono diventati condòmini, le vite quotidiane sovente vengono inacidite da scontri sordi e rancorosi nascosti dietro l'ipocrisia del «buongiorno-buonasera» davanti all'ascensore. Beghe che esplodono in assemblea di palazzo, finendo in tribunale in quella trincea del condominio che vede opposti padroni di casa e locatari.
Come nel caso di un vicino, convenuto in giudizio dalla proprietaria dell'appartamento in cui vive, al quale quest'ultima aveva chiesto la condanna al risarcimento...