Condominio

Sottotetto comune o pertinenziale: senza titolo, da valutare le caratteristiche strutturali e funzionali

di Selene Pascasi

Va costituita una servitù di passaggio qualora non vi siano unità al quarto pianodi proprietà del condomino ad esso collegabili

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Sono le caratteristiche strutturali e funzionali del sottotetto di un edificio, salvo altro titolo, a fare la differenza nell'inquadrarlo come bene comune o pertinenza di un'unità. Esso, difatti, si riterrà comune se oggettivamente destinato, anche solo potenzialmente, all'uso condominiale o all'esercizio di un servizio di interesse comune.

Se, invece, assolva solo alla funzione di isolare e proteggere dal caldo, dal freddo e dall'umidità l'appartamento dell'ultimo piano, e non abbia dimensioni...