Gestione Affitti

Redditività alla prova di tasse e inflazione, difficile arrivare al 2%

di Saverio Fossati

Locazioni sul filo della redditività: con l’inflazione di ritorno e la prospettiva di aumento di aliquota della cedolare le prospettive si fanno sempre più funamboliche, soprattutto per i piccoli proprietari.

Prima di oggi

Sinora la cedolare al 21% (affitti liberi) e al 10% (contratti concordati), insieme all’inflazione sotto l’1 per cento, hanno dato una serie di certezze al locatore e hanno, in sostanza, calmierato il mercato per parecchi anni, consentendo una redditività che competeva con successo con le rendite...