Gestione Affitti

Soggiorni in ripresa, ma restano in calo rispetto al 2019

di Michela Finizio

A Milano, ad esempio, a gennaio 2020 venivano pubblicizzati 20mila appartamenti, oggi circa 13mila

I soggiorni negli alloggi per vacanze sono in ripresa. Ad agosto Airdna, il più grande provider di dati sugli affitti short-term, ha registrato il numero più alto di notti vendute dall’inizio della pandemia. Le prenotazioni da settembre a novembre in Europa risultano ancora in calo in media del 19% rispetto allo stesso periodo del 2019, ma in netto miglioramento rispetto al 2020.

I segnali positivi sono confermati dalle stime per il 2021 di Scenari immobiliari: l’anno dovrebbe chiudersi con...