L'esperto rispondeCondominio

Per acquistare un immobile il condominio ha bisogno dell’unanimità dei consensi

di Rosario Dolce

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La domanda

L’assemblea condominiale ha deliberato a maggioranza l’acquisto di un bene immobile con l’intenzione di trasformarlo in una parte comune. È legittima tale delibera? Può l’assemblea obbligare chi non è d’accordo all’acquisto di un diritto reale?

A cura Smart24 Condominio

L'assemblea dei condòmini, le cui attribuzioni sono segnate dall'articolo 1135 codice civile, non è in grado di deliberare alcun acquisto di unità immobiliari di sorta. Per poter disporre tanto, occorre il consenso dei condòmini tutti, nessuno escluso, che si può palesare anche in sede assembleare, qui menzionando tale intento precontrattuale. Al riguardo, può essere richiamato...