Condominio

L’arbitrato rituale nelle liti condominiali determina il difetto di giurisdizione del tribunale

di Rosario Dolce

Trattasi di giudizio alternativo anche per le liti interne in ordine alla scelta dei criteri di riparto delle spese

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il Tribunale di Lodi – con ordinanza del 2 dicembre 2021 in un procedimento ex articolo 702 bis Codice procedura civile - battezza l'arbitrato “rituale” come giudizio alternativo a quello statale anche per le liti interne di natura condominiale, in ordine alla scelta dei criteri di riparto delle spese, dichiarando il proprio difetto di giurisdizione.

Il caso
Il fatto da cui prende spunto la controversia è un'azione del condominio contro un condòmino avente ad oggetto la richiesta di pagamento delle...