Gestione Affitti

È un atto giuridico in senso stretto l’avviso che il conduttore dà al locatore prima di eseguire riparazioni urgenti

immagine non disponibile

di Mario Finocchiaro

A norma dell’articolo 1577, comma 2, Cc, quando la cosa locata ha bisogno di riparazioni che non sono a carico del conduttore e queste sono urgenti il conduttore può eseguirle direttamente, salvo il rimborso purché ne dia contemporaneamente avviso al locatore. Tale avviso, lungi dall’avere natura negoziale, è – piuttosto – un atto giuridico in senso stretto. Poiché il tratto caratteristico di tali atti consiste nel fatto che i loro effetti si producono indipendentemente alla volontà del soggetto, ...