ApprofondimentoCondominio

Le tolleranze costruttive: confronto tra giurisprudenza e nuove disposizioni del “Piano Salva-Casa”

di Agostino Sola - Avvocato

N. 1183

consulente-immobiliare

Con le tolleranze costruttive si indicano soglie di tollerabilità per le difformità che, in fase di costruzione, possano emergere rispetto al progetto autorizzato.

Tolleranze costruttive: cosa sono

Con la nozione di tolleranze costruttive si individuano quelle difformità lievissime dell’intervento rispetto al titolo edilizio che non costituiscono illecito rilevante in sede amministrativa. In particolare, per quanto di interesse, la disciplina di riferimento si individua nell’art. 34-bis del D.P.R. 380/2001 a mente del quale “il mancato rispetto dell’altezza, dei distacchi, della cubatura, della superficie coperta e di ogni altro parametro delle singole unità immobiliari non costituisce violazione...