Condominio

Morte del condomino: è onere dell’amministratore cercare gli eredi per l’invio dell’avviso di convocazione dell’assemblea

di Giovanni Iaria

Con la legge di riforma del condominio (220/2012), il legislatore nel riscrivere l’articolo 1130 del Codice civile ha ampliato i poteri/doveri e le funzioni dell’amministratore. Tra i doveri dell’amministratore vi è quello di istituire il registro dell’anagrafe condominiale, curarne la tenuta ed aggiornarlo.

Nel registro devono essere inseriti gli estremi anagrafici e fiscali dei condòmini e degli eventuali inquilini, le informazioni catastali di ciascuna unità immobiliare e ogni dato relativo alle...