ApprofondimentoGestione Affitti

Nuovo regime fiscale per le locazioni brevi: ecco le istruzioni operative dell’Agenzia delle entrate

di Giuseppe Donato Nuzzo - Avvocato

N. 1183

consulente-immobiliare

Cedolare secca al 26% in vigore dal 1° gennaio 2024. Nuove regole per i soggetti intermediari non residenti. Intanto il Ministero del turismo rinvia ancora l’attivazione della procedura di assegnazione telematica del CIN

Con la circolare n. 10/E del 10 maggio 2024, l’Agenzia delle entrate ha fornito le istruzioni operative riguardanti la nuova disciplina fiscale delle locazioni brevi, introdotta dalla legge 213 del 30 dicembre 2023 (legge di Bilancio 2024).

Si fa riferimento, in particolare, all’art. 1, comma 63, lett. a), b) e c), della legge di Bilancio 2024, che ha innalzato al 26% l’aliquota nel regime di cedolare secca applicabile alle locazioni brevi di immobili a uso abitativo, già previsto dall’art. 4 del ...