Condominio

Risarcimento per i guaiti dei cani tenuti dal vicino sul terrazzo

di Annarita D’Ambrosio

Il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni causati dallo stesso

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Città meno affollate d’agosto e le molestie in condominio spesso coincidono con i guaiti degli animali del vicino lasciati di notte sul terrazzo. Conferma il diritto al risarcimento l’ordinanza della Cassazione 23408/2022 depositata 27 luglio . A rivolgersi alla Suprema corte il condomino condannato in primo e secondo grado a risarcire per danno alla salute il vicino disturbato da cupi ululati e continui e fastidiosi guaiti specie nelle ore notturne emessi dai cani dei vicini collocati sul terrazzo...