Condominio

L’amministratore è obbligato a comunicare al creditore l’elenco dei morosi

di Fulvio Pironti

La riforma del condominio ha introdotto l’obbligo per l’amministratore di comunicare al creditore insoddisfatto i dati dei condòmini morosi. Qualora disattenda la richiesta, il terzo creditore potrà agire in giudizio per ottenere tali informazioni. È quanto precisato dal Tribunale di Campobasso con sentenza 851 del 10 novembre 2023.

Il caso

L’impresa che aveva eseguito i lavori di rifacimento...