Condominio

Quando gli animali sono usati per fare stalking al vicinato

di Giulio Benedetti

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

L'art. 1138 c.c. afferma che le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici , tuttavia , se tale norma tutela l'esercizio del diritto di affettività dei rispettivi proprietari, a volte non facilita la convivenza e la tranquillità all'interno del condominio.
Infatti gli animali domestici hanno le loro esigenze etologiche che devono essere coniugate, a cura dei proprietari , con quelle degli altri condòmini, la cui tranquillità deve essere parimenti tutelata. ...