Appuntamenti

Il Garante a Palermo il 4 aprile per parlare di privacy nel condominio

Giovedì 4 aprile 2024 a Palermo, tra le 10,00 e le 13,30, presso la Sala Conferenze della Marina Convention Center del Molo Trapezoidale, si svolgerà il Corso dal titolo «Il ruolo delle amministrazioni condominiali nel Processo di trasformazione urbana». Il corso, totalmente gratuito, è organizzato dal Midas Club e vede la collaborazione di Estia Academy. La giornata formativa si tiene in presenza e completa le restanti ore di formazione effettuate, on line in modalità asincrona, che fanno parte di un percorso formativo valido per l’aggiornamento obbligatorio degli amministratori di condominio ex Dm 140/14.

Al termine della giornata formativa, i presenti, svolgeranno una prova d’esame con test a risposta multipla, a cui seguirà, per coloro che lo supereranno, il rilascio dell’attestato di formazione professionale per amministratori di condominio Dm 140/201. Il Dm 140 vede come responsabile scientifico Carlo Pikler e tra i docenti Rosario Dolce, Fabrizio Plagenza, Mirella Stigliano, Vincenzo Nasini e Giuseppe La Scala.

La giornata formativa prevede nel corso della mattinata l’approfondimento dell’argomento relativo alla gestione privacy condominiale, mediante un botta e risposta tra Carlo Pikler, responsabile del Centro studi Privacy and Legal Advice e Giacomo Biamonti, funzionario del Garante per la protezione dei dati personali presso il Dipartimento realtà economiche e produttive.

Il tema che si intende affrontare, si baserà essenzialmente su tre punti:
- il primo è relativo all’importanza del trattamento dei dati personali in ambito condominiale;
- il secondo verte invece sulle attività svolte dal Garante per sensibilizzare i vari soggetti coinvolti nelle attività di trattamento, anche attraverso la partecipazione a corsi, mediante l’invio di newsletter e tramite la stesura di Linee guida che interessano direttamente i temi riguardanti il settore condominiale, come, tra le altre, la redazione di un nuovo Vademecum sul condominio in corso di elaborazione;
- il terzo argomento, invece, va a riguardare l’importanza delle nomine e della correttezza di queste, in particolare relativamente ai contratti di appalto connessi ai bonus edilizi, attraverso i quali i dati personali degli interessati circolano tra vari soggetti, spesso, senza che vi siano le dovute informative e i relativi consensi, necessari quando invece vi sia una comunicazione di dati a terzi.

Nella giornata formativa, interessante è anche la prima parte di lezione che si occupa di comunità energetiche rinnovabili, sinergia tra condomìni ed enti locali per una efficace transizione energetica territoriale e del ruolo delle Energy service companies (Esco).

In questa sezione formativa, che vede tra i relatori anche dei componenti dell’Enea, si intende far acquisire ai partecipanti un bagaglio di competenze e conoscenze aggiornate su ambiti cruciali, come ad esempio la nuova direttiva Case green (Epdb), approvata dal Parlamento europeo, che definisce i principi cardine nell’ambito dell’efficienza energetica e della riduzione dell’impatto ambientale negativo del patrimonio immobiliare europeo e della promozione di principi di riqualificazione energetica e bioarchitettura negli edifici residenziali e non residenziali. Si passerà poi al tema della sicurezza degli edifici e dossier anagrafe e sicurezza, con le novità normative e la gestione compliance per garantire tutti gli adempimenti necessari previsti per legge.

Il corso di formazione mira a far crescere le competenze dei partecipanti non solo mediante l’interlocuzione con docenti di assoluto spessore, precisa una nota, ma anche attraverso l’ascolto degli Organi e delle Istituzioni direttamente coinvolte nelle questioni trattate. Rilevante è anche la partecipazione delle autorità che hanno colto l’importante occasione di crescita prospettata dall’evento formativo come il Sindaco di Palermo Roberto Lagalla, il presidente del Consiglio comunale di Palermo Giulio Tantillo, l’assessore regionale alle attività produttive Edy Tamajo, quello dell’Energia Roberto Di Mauro, il presidente della Commissione attività produttive della Regione Gaspare Vitrano, il presidente di AMG Energia Spa Francesco Scoma, nonché Dario Greco presidente COA Palermo e Maria Rita Ornella Costa, presidente dell’associazione giuridica JUS.

Per partecipare scrivere a info@midasclub.it

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©