Gestione Affitti

Se il contratto di locazione transitorio manca dei requisiti diventa ordinario

di Fabrizio Plagenza

La legge 431/1998 disciplina le locazioni ed il rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo. Ai sensi del primo comma dell’articolo 2 «le parti possono stipulare contratti di locazione di durata non inferiore a quattro anni», decorsi i quali i contratti sono rinnovati per un periodo di quattro anni, fatti salvi i casi in cui il locatore intenda adibire l’immobile agli usi o effettuare sullo stesso le opere di cui all’articolo 3 della citata legge, ovvero vendere l’immobile alle condizioni e ...