Gestione Affitti

Banca dati affitti brevi: plauso di albergatori e gestori professionisti

immagine non disponibile

di Annarita D'Ambrosio

Gestori di affitti brevi e alergatori sono concordi: l’avvio del codice identificativo nazionale (Cin) per gli immobili concessi in locazione breve è una buona notizia. «Il risultato ottenuto dal Mitur in tema di affitti brevi e l’imminente operatività di una piattaforma digitale che dialoghi tra la banca dati nazionale e i territori sono la chiara dimostrazione che si sta procedendo nella direzione giusta» dice il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca.

Stessa positiva reazione di Maria Carmela...