I temi di NT+Superbonus

Case agevolate dal superbonus: cinque punti da chiarire

Penalizzate le spese con sconto in fattura o cessione del credito

di Giorgio Gavelli

Dal 2024 la cessione a titolo oneroso di immobili su cui sono terminati da non oltre dieci anni lavori agevolati dall’articolo 119 del Dl 34/2020 determina una plusvalenza imponibile Irpef. Nel calcolo di quest’ultima, le spese sostenute (ma solo quelle agevolate al 110% oggetto di cessione del credito o di sconto in fattura) non rilevano se l’intervento si è concluso da non più di cinque anni, mentre rilevano al 50% in caso contrario.

Sulla plusvalenza è sempre possibile chiedere al notaio l’applicazione...