ApprofondimentoLavori & Tecnologie

“Decreto PNRR 4”: le riforme nel settore edilizio

di Ivan Meo - Consulente giuridico

N. 1182

consulente-immobiliare

Il D.L. 19/2024, riguardante il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ha introdotto misure innovative per il settore dell’edilizia. Tra le novità di spicco vi è l’introduzione di una “patente a punti” per le imprese e i lavoratori autonomi operanti nei cantieri temporanei o mobili, con l’obbligo di possesso che entrerà in vigore a partire dal 1° ottobre 2024.

Sicurezza ed efficienza nei cantieri

Il nuovo corpus normativo contenuto nel D.L. 19/2024, convertito nella legge 56 del 29 aprile (s.o. 19 alla Gazzetta Ufficiale n. 100 del 30 aprile 2024), prevede una serie di misure normative che mirano a incrementare la sicurezza e l’efficienza nei cantieri, introducendo strumenti di controllo come il sistema di “patente a punti” e il rigoroso controllo sulla congruità della manodopera impiegata.

Questo provvedimento legislativo si colloca all’interno di una più ampia strategia di riforme previste...