Condominio

Adibire un immobile ad attività commerciale è legittimo solo se consentito dal regolamento dello stabile

di Giulio Benedetti

Se, al contrario, vi sono clausole che lo vietano, è necessario siano trascritte nel rogito per essere valide

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La convivenza nel condominio tra gli appartamenti e gli esercizi commerciali è permessa solo se il regolamento condominiale lo consente, a condizione che lo stesso sia stato trascritto negli atti di compravendita delle singole unità abitative.

Il caso

I proprietari di alcuni appartamenti citavano in giudizio il titolare di un esercizio di pasticceria, sito all'interno di un condominio, per fare cessare la sua attività e rimuovere la canna fumaria, le tubature apposte all'interno delle parti ...