L'esperto rispondeCondominio

La delega conferita via telefono non è valida

Per assumere valore dovrà essere fatta in forma scritta

di Augusto Cirla

La domanda

Nel corso dell’ultima assemblea i condòmini chiamati nominalmente ad esprimere voto favorevole alla nomina dell’amministratore non hanno in un primo momento raggiunto il quorum necessario, talchè, su consiglio dell’amministratore, alcuni dei presenti hanno contattato telefonicamente altri condòmini assenti ricevendo da loro delega telefonica così che in tal modo l’amministratore è stato confermato nell’incarico. È valida simile delibera?

L’Esperto Risponde da Il Sole 24 ore di lunedì 11 marzo 2024

Per assumere valore la delega dovrà essere fatta in forma scritta poiché così prevede espressamente la legge (articolo 67 disposizioni attuative Codice civile) e solo in questo modo il proprietario assente potrà essere rappresentato in sede di assemblea. Generalmente, la delega viene rilasciata contestualmente alla ricezione dell’avviso di convocazione dell’assemblea...